SHARE

Si chiude nel migliore dei modi il 2018 della Res Women che batte 5 a 2 il Pomezia, rimanendo saldamente al secondo posto del ranking, a due lunghezze dal Monterotondo che però ha giocato una gara in più.

Mister Fiorucci manda in campo dal primo minuto Camilli tra i pali, Gherghi, Brozzi, Di Gennaro e Sereni in difesa, Mattioli e Antonucci in mediana, con Valentini, Conti e Lifschitz alle spalle di Ragnoli .

Apre le marcature Ragnoli, a cui risponde immediatamente Padovan; prosegue il match e il copione si ripete: gol giallorosso con Mattioli su calcio piazzato e risposta del Pomezia con Pacifici.

Nella ripresa la musica cambia e la Res Women dilaga grazie ancora a Ragnoli, e a Mattioli, che firma la quarta e la quinta rete sempre su punizione.

Le dichiarazioni post gara del tecnico romano Stefano Fiorucci: “Risultato importante, conquistanto con forza da un gruppo che probabilmente non ha giocato nel migliore dei modi, ma ha combattuto su ogni pallone. Ora qualche giorno in famiglia per ricaricare le batterie, e dal 27 tutti in campo per continuare questo percorso.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here