SHARE

Tennistica vittoria per la Res Women che batte il Pomezia 6 a 4 al termine di un match ricco di gol ed emozioni.
In virtù di questa vittoria alla Res Women basterà un punto nell’ultimo match di campionato contro la Lupa Frascati per ottenere la promozione in serie C.

Tante assenze in casa Res Women, e formazione quasi obbligata per mister Fiorucci che manda in campo dal primo minuto Scarpellino tra i pali, Valentini, Proietti, Antonucci e Lanna in difesa, Di Gennaro e Mattioli in mediana, con Cosentino, Lifschitz e Sara Di Guglielmo alle spalle di Ragnoli.

Il match inizia benissimo per le giallorosse, che chiudono il primo tempo in vantaggio per 4 a 1, in virtù dei gol realizzati da Ragnoli, Di Guglielmo e dalla doppietta messa a segno da Cosentino.
Nella ripresa però le giallorosse calano vistosamente ed il Pomezia riapre il match portandosi sul 4 a 3, ma l’ingresso di Gherghi e Brozzi dà nuova linfa alle romane che vanno ancora in gol con Sara Di Guglielmo e Cosentino.

Ovviamente insoddisfatto il tecnico ressino Stefano Fiorucci: “Le tante assenze non devono essere un’alibi: abbiamo giocato una brutta partita, rischiando di compromettere nella ripresa quanto fatto nel primo tempo. Ora dobbiamo essere in grado di dare una sterzata a questo trend perché non possiamo buttare via in una settimana il grande lavoro fatto durante tutta la stagione.”

Eccellenza Lazio
10^ giornata di ritorno

Grifone Gialloverde-Lariano 13-0
Ponte Milvio-Lupa Frascati 2-3
Res Women-Pomezia 6-4
Cross Roads-Academy 3-0
Real Cassino-V.Faiti 3-2

CLASSIFICA

Res Women, Eretum 45
Cross Roads 40
Frascati 30
Pomezia 25
Real Cassino 22
Ponte Milvio 13
Fortitudo 12
V.Faiti 11
Lariano 1
Grifone Gialloverde fuori classifica

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here