SHARE

Va in archivio il 2019 e con esso la prima parte del campionato di serie C di calcio femminile: in ogni società è tempo di bilanci e in casa Res Women tocca a mister Fiorucci fare il punto della situazione, dopo un avvio di campionato al di sotto delle aspettative.
“Di sicuro abbiamo raccolto meno di quanto ci aspettavamo qualche mese fa – ha dichiarato il tecnico romano – e le ragioni sono da ricercare in ogni componente: abbiamo patito lo scotto della nuova categoria e non siamo stati in grado di calarci nel modo giusto in questa nuova realtà. Con il passare delle settimane siamo cresciuti ma la strada da fare è ancora tanta.”
Il sogno promozione è ormai lontano ma non per questo mister Fiorucci vuol abbassare il livello di guardia: “Torres e Pontedera sono molto lontane e sono padrone del proprio destino ma noi non dobbiamo guardare la classifica. Noi ci crediamo ancora, pur consapevoli che non dipende da noi. Questa seconda parte di stagione sarà propedeutica per il prossimo anno e ci servirà per amalgamare il gruppo e capire bene la categoria. La società è in pieno sviluppo e i nostri vertici hanno tanti progetti per il futuro, quindi ognuno di noi deve dimostrare di meritare la riconferma. Dobbiamo sempre scendere in campo per vincere non pensando a chi ci precede in classifica.”

Torres e Pontedera si contenderanno la promozione e il tecnico giallorosso prevede un serrato testa a testa fino alla fine del campionato: “Il Pontedera ha più qualità nei singoli, la Torres mi sembra una squadra più quadrata e più cinica. Vedo favorite le sarde ma credo che il campionato si giocherà punto su punto.”

La Res Women tornerà in campo contro il Riccione, un’altra avversaria che staziona nelle zone alte della classifica: “Sono ben messi in campo e subiscono pochi gol, e in attacco hanno giocatrici che possono risolvere la gara in ogni momento. Sappiamo che sarà dura ma come ho detto prima dobbiamo scendere in campo per vincere sempre, iniziando dalla prossima gara.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here