SHARE

Prima vittoria in campionato per la Res Women che espugna 3 a 2 il campo della Ternana ed ottiene i primi tre punti stagionali.
Lunga la lista delle assenti in casa Res: mister Amore deve infatti fare a meno di Spagnoli, Romanzi, Coluccini, Liberati, Mosca e del portiere Fazio, e manda in campo dal primo minuto Caporro tra i pali, Lommi, Cunsolo, Chiappa e Checchi in difesa, Rossi, Simeone, Fracassi e Graziosi a centrocampo, con capitan Nagni e Manca in attacco.

La Res Women inizia il match nel migliore dei modi e al diciassettesimo minuto di gioco passa in vantaggio con Nagni che direttamente da calcio piazzato firma con il suo piede mancino il gol che sblocca la gara.
Passano altri sette minuti e le giallorosse raddoppiano: combinazione Graziosi-Manca, velo di Nagni per Rossi che piazza la palla a destra del portiere realizzando il gol del doppio vantaggio capitolino.
La Ternana non molla e al trentesimo accorcia le distanze con Conti che batte Caporro e mette a segno la rete del due a uno con cui si chiude la prima frazione di gioco. Per la Res almeno altre tre occasioni da rete ma nessun gol.

Nella ripresa il copione del match non cambia: la Res fa la gara e sfiora in più occasioni il tris ma è la Ternana ad andare in gol al ventesimo con Proietti che realizza il gol del momentaneo due a due. Le giallorosse non ci stanno, si riversano in avanti e trovano il gol vittoria ad otto minuti dalla fine con Cunsolo, che direttamente da calcio piazzato mette in rete la palla che vale i primi tre punti stagionali per le romane.

Le dichiarazioni post match del mister della Res Women Roberto Amore: “La gara contro la Ternana ci ha confermato che questo campionato è molto difficile, più del previsto. Conosco benissimo le mie ragazze, la nostra realtà e come ci siamo allenati in queste due settimane, perciò mi sento di fare i complimenti alle mie ragazze. Hanno dato il massimo delle loro possibilità che potevano dare oggi. I tre punti erano l’obiettivo primario ed è stato ottenuto. Da martedì dobbiamo lavorare per migliorarci e preparare la prossima gara.”

Domenica turno di riposo per il girone D di serie C, e con molta probabilità le giallorosse approfitteranno dello stop per recuperare il match contro il Trani non disputato la scorsa settimana.